Spedizione gratuita per tutti gli ordini superiori a €50

Che aspetto ha una dieta sana?

Text_2

Tutti parlano di quanto sia importante mangiare bene e prendersi cura di se stessi, ma ci sono così tante diete lampo di tendenza e “bufale nutrizionali” in giro – sia sui media tradizionali che su Facebook ed altri social network – che a volte è difficile sapere cosa sia giusto. Ecco alcuni suggerimenti per assicurarti che il tuo corpo riceva i nutrienti di cui ha bisogno e che tu non perda tempo preoccupandoti dell’adeguatezza dei cibi che mangi.

 

Mangia molte verdure e ortaggi

Assumere almeno cinque porzioni di verdure e ortaggi al giorno può sembrare molto, soprattutto se sei abituata a mangiarli principalmente a cena. Prova, invece, ad aggiungerli a colazione (un po’ di spinaci in un frullato, alcuni funghi e pomodori alle uova strapazzate), scegli un’insalata o un contorno di verdure al vapore per pranzo e a merenda opta per una manciata di carote e bastoncini di sedano e, senza neanche rendertene conto, avrai mangiato le tue cinque porzioni quotidiane di verdura e ortaggi.

 

Le proteine magre sono le migliori

Ogni pasto dovrebbe contenere proteine magre poiché contribuiscono a farti sentire sazia più a lungo. Certo, pollo, manzo e pesce sono fantastici, ma non dimenticarti dei legumi (ceci e lenticchie, ad esempio), del tofu e delle uova. Va bene anche una scatoletta di tonno al naturale in acqua di sorgente.

 

I grassi sani sono essenziali

Fino a non molto tempo fa, ci è stato detto che il grasso era deleterio per la nostra salute. In un certo senso, questo è vero, ma ci sono anche grassi sani (insaturi) che abbassano il colesterolo LDL e che favoriscono la salute cuore. Inoltre, rendono il cibo davvero gustoso e ci mantengono sazi più a lungo. Ogni giorno, aggiungi avocado, frutta secca, come mandorle e noci, olive, pesce azzurro o olio d’oliva alla tua dieta.

 

Limita il consumo di alimenti trasformati

Se la maggior parte delle tua spesa, proviene dal fruttivendolo e dal macellaio o dal reparto ortofrutta del supermercato, sei sulla buona strada. Tutto ciò che proviene da una scatola, un barattolo o un contenitore (e non assomiglia al suo ingrediente di origine) è, con molta probabilità, ricco di zucchero, grassi, sale e vari conservanti e coloranti. Purtroppo, è quasi impossibile eliminare completamente gli alimenti trasformati dalla tua dieta, ma è sicuramente qualcosa da tenere a mente quando vai a fare la tua spesa settimanale. Impara a leggere correttamente le etichette dei prodotti e realizzerai presto qual è la scelta migliore per te.